I piatti della tradizione vicentina - Secondi

Era uno dei piatti tradizionali nei giorni dell'uccisione del maiale: a quei tempi le costine venivano infatti scarnificate per la preparazione degli insaccati e quanto ne rimaneva veniva preparato in questa maniera, con l'immancabile accompagnamento di una fumante polenta.

PREPARAZIONE: 10 minuti
COTTURA: 120 minuti
DIFFICOLTA': media

 

INGREDIENTI (per 4 persone)
800 g di costine di maiale
olio extravergine d'oliva di Pove
burro
1/2 cipolla
1 grosso spicchio d'aglio
3 foglie di salvia, rosmarino
tamaro (insieme di spezie indispensabile per le carni fresche di maiale)
1/2 bicchiere di vino bianco secco
brodo di carne
farina
sale e pepe

Tagliate le costine in pezzi regolari e infarinateli. In un tegame scaldate 0,5 dl di olio con 20 g di burro assieme allo spicchio d'aglio schiacciato, la mezza cipolla intera, le foglie di salvia e il rametto di rosmarino.
Unite le costine, fatele rosolare, salatele, pepatele, cospargetele con un pizzico abbondante di tamaro e bagnatele con il vino bianco.
Fate cuocere a tegame coperto per un paio di ore, bagnando con del brodo affinché non attacchino al fondo.
La sparagagna è ottima accompagnata da morbida polenta di mais Marano fumante.

Traduttore automatico

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca nel sito

APP Sapori Vicentini

mobile devices

La APP "Sapori Vicentini - Proposte di turismo enogastonomico nella provincia del Palladio", realizzata dal Consorzio Vicenzaè, ti permette di rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e le proposte riguardanti l'enogastronomia vicentina.

VICENZA CUORE DEL VENETO

veneto.eu

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.saporivicentini.it

Pagina Facebook