I piatti della tradizione vicentina - Secondi

Preparazione antica e di grande fascino. L'ingegnosa sacca di cottura con sfiatatoio fa sì che le carni conservino tutti i loro umori e un sapore asciutto e pieno.

PREPARAZIONE: 15 minuti
COTTURA: 3 ore
DIFFICOLTA': media

 

INGREDIENTI (per 6 persone)
1 cappone
1 vescica di maiale
1 pezzo di canna d'India
1 costa di sedano di Rubbio
1 carota
1 cipolla
2 spicchi d'aglio
alloro, rosmarino, pepe in grani
1,2 dl di olio extravergine d'oliva di Nanto
sale

Dopo aver levato le interiora e pulito il cappone, tagliate le verdure a cubetti, aggiungetevi le erbe aromatiche, sale, pepe, olio e riempitevi il cappone.
Legate con spago da cucina le cosce in modo che aderiscano al busto e infilate in mezzo la canevèra (canna d'India); inserite il cappone nella vescica di maiale facendo in modo che la canevèra vi fuoriesca per poter fungere da sfiatatoio, legandola poi stretta al collo della vescica.
Immergete il tutto in sospensione in una pentola piena d'acqua che lascerete bollire per 3 ore.
Servite il cappone a pezzi accompagnato dal fondo che si sarà formato nella vescica.

Traduttore automatico

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca nel sito

APP Sapori Vicentini

mobile devices

La APP "Sapori Vicentini - Proposte di turismo enogastonomico nella provincia del Palladio", realizzata dal Consorzio Vicenzaè, ti permette di rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e le proposte riguardanti l'enogastronomia vicentina.

VICENZA CUORE DEL VENETO

veneto.eu

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.saporivicentini.it

Pagina Facebook