I piatti della tradizione vicentina - Dolci e dessert

500 g di farina
150 g di burro
150 g di zucchero semolato
150 g di pasta da pane lievitata
scorzetta gialla grattugiata di 1 limone e di 1 arancia
1 bustina di vanillina
10 g di lievito di birra
5 uova
50 g di mandorle dolci
50 g di zucchero in granella

Mettete sulla spianatoia il panetto di pasta da pane e aggiungetevi 150 g di farina bianca e il lievito di birra sciolto in poco latte tiepido. Impastate assieme gli ingredienti, aggiungendo se necessario dell'altro latte tiepido, così da ottenere un impasto della consistenza della pasta da pane. Mettetelo in una terrina, copritelo con un tovagliolo e lasciatelo lievitare per un'ora in un luogo tiepido, lontano da eventuali correnti d'aria.
Trascorso questo tempo, unite all'impasto altri 150 g di farina, 75 g di burro morbido a pezzetti, due uova intere e un tuorlo. Impastate vigorosamente il tutto, sbattendo l'impasto sul tavolo per renderlo elastico. Rimettetelo poi nella terrina e lasciatelo lievitare per un'altra ora, sempre coperto con il tovagliolo.
Trascorso questo tempo unite la restante farina, lo zucchero, il burro rimasto, la scorzetta grattugiata del limone e dell'arancia, la vanillina e un pizzico di sale, nonché le restanti due uova intere. Impastate e sbattete bene il tutto per una quindicina di minuti, poi rimettete l'impasto nella terrina lasciandolo lievitare per un'altra ora e mezza. Trascorso questo tempo, lavorate ancora l'impasto sulla spianatoia, dategli una forma a palla e mettetelo al centro di una placca da forno imburrata praticandogli sulla sommità un taglio a croce non profondo. Circondate l'impasto con una striscia di cartoncino bianco, che formi un cerchio 5 centimetri più largo di quello dell'impasto. Sbattete a spuma l'albume rimasto e unitevi le mandorle tritate grossolanamente e lo zucchero in granella.
Distribuite questo composto sulla sommità dell'impasto e lasciatelo lievitare ancora per 40', poi passatelo in forno già caldo a 180° per circa 50', sino a quando cioè, infilando uno stecchino uscirà asciutto. Lasciate raffreddare su una gratella prima di servire.

Confraternite dedicate ai dolci

Per questi prodotti esiste una confraternita: la Confraternita dell'antico dolse de Sant'Andrea

Traduttore automatico

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca nel sito

APP Sapori Vicentini

mobile devices

La APP "Sapori Vicentini - Proposte di turismo enogastonomico nella provincia del Palladio", realizzata dal Consorzio Vicenzaè, ti permette di rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e le proposte riguardanti l'enogastronomia vicentina.

VICENZA CUORE DEL VENETO

veneto.eu

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.saporivicentini.it

Pagina Facebook