La D.O.C. Vicenza

Consorzio-ColliBerici-Vicenza

Il Consorzio Tutela vini Colli Berici e Vicenza opera dal 2011 grazie alla fusione di due organismi consortili: Consorzio Tutela Vini Colli Berici DOC e Consorzio Tutela Vini Vicenza DOC. La sua attività ha lo scopo di difendere, valorizzare e migliorare la produzione e il commercio dei vini delle due denominazioni Colli Berici e Vicenza.

La Denominazione di Origine Controllata "Vicenza" è stata recentemente costituita al fine di salvaguardare e garantire la qualità dei vini prodotti in tutte le aree vocate dell'intera provincia di Vicenza. Il Veneto, dove la viticoltura prospera da secoli, è la regione italiana che produce la maggior quantità di vino Doc. E Vicenza condivide da sempre questa grande tradizione, fin dal lontano 1250, quando, su iniziativa della Podesteria cittadina, Monte Berico venne interamente coperto di viti, e quando, ancora, gli Statuti Comunali di Vicenza e Costozza, rispettivamente del 1264 e 1290, codificarono norme commerciali, protettive e tecniche, in merito alla vite, alla vendemmia e al vino.

Nel segno di un'antica tradizione storica e per esaltare il valore di un prodotto a cui la terra vicentina è naturalmente vocata nasce il Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini "Vicenza" a Denominazione di Origine Controllata. L'estensione della zona tutelata che va dall'area berica fino a quella pedemontana, consente un'azione allargata di tutela che è in grado di garantire al consumatore finale un prodotto di grande qualità e di immediata riconoscibilità. Il marchio – che ben rappresenta i luminosi paesaggi viticoli vicentini – identifica la produzione a Doc, garantendo la salvaguardia degli standard qualitativi e la caratterizzazione delle particolarità organolettiche previste dalle disposizioni del disciplinare e del Consorzio.

Nasce dunque un vino garantito, protetto, salvaguardato: un prezioso prodotto frutto di una sapiente tradizione millenaria che già si proietta in un contesto moderno di vivace competitività, dove il prodotto vinicolo locale è in grado di trovare felice collocazione, anche a livello commerciale. Questo è quanto propone il Consorzio di Tutela, credendo fortemente nella volontà dei produttori locali di "innovare per migliorare" e nella possibilità di creare importanti e significative sinergie anche con tutti gli altri prodotti del ricchissimo patrimonio enogastronomico della tradizione vicentina.

Vicenza Bianco

Vitigni: Garganega min. 50%.
Resa max per ha: 160 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 10,5

Colore: giallo paglierino tendente al chiaro dorato.
Profumo: vinoso, delicatamente intenso.
Sapore: asciutto o rotondo, fresco, di corpo, con o senza leggera presenza di legno.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 10° C.
Abbinamenti: ottimo con minestre e primi piatti della tradizione, zuppe di pesce e pesce lesso.

Vicenza Pinot Bianco

Resa max per ha: 140 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica
: 11

Colore: paglierino chiaro.
Profumo: delicatamente intenso.
Sapore: armonico, pieno, vellutato.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 8-10° C.
Abbinamenti: ideale soprattutto con piatti di pesce.

Vicenza Chardonnay

Resa max per ha: 150 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 11

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Profumo: delicato, caratteristico, fine, gradevole.
Sapore: secco, armonico, liscio.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 8-10° C.
Abbinamenti: ottimo come aperitivo e in abbinamento con primi piatti sapidi, pesce, carni bianche e formaggi di media stagionatura.

Vicenza Garganego

Resa max per ha: 160 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 14 g/l
Gradazione alcolica: 10,5

Colore: giallo paglierino.
Profumo: leggermente vinoso con delicato profumo caratteristico.
Sapore: asciutto, delicatamente amarognolo, di medio corpo e giusta acidità.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 8-10° C.
Abbinamenti: vino pregevole da tutto pasto, è ottimo come aperitivo. Ideale con il baccalà mantecato o alla vicentina e in genere con piatti di pesce d'acqua dolce.

Vicenza Manzoni bianco

Resa max per ha: 130 q
Acidità totale minima: 5,5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 11

Colore: giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli.
Profumo: delicatamente intenso, caratteristico.
Sapore: armonico, pieno, vellutato.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 10° C.
Abbinamenti: primi piatti con verdure e carni bianche anche saporite. È ottimo anche come aperitivo.

Vicenza Riesling

Resa max per ha: 135 q
Acidità totale minima: 5,5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 11

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Profumo: delicato, fruttato, caratteristico.
Sapore: asciutto, gradevolmente acidulo, caratteristico.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 10° C.
Abbinamenti: si sposa a piatti semplici, antipasti dal gusto delicato e con pesce lesso. Ottimo come aperitivo, ma anche da tutto pasto.

Vicenza Sauvignon

Resa max per ha: 135 q
Acidità totale minima: 4,5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 11

Colore: giallo paglierino più o meno intenso.
Profumo: delicato, tendente all'aromatico.
Sapore: asciutto, fresco, armonico, caratteristico.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 8-10° C.
Abbinamenti: ideale con piatti a base di pesce e crostacei, ma anche con primi piatti della tradizione.

Vicenza Pinot Grigio

Resa max per ha: 130 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 15 g/l
Gradazione alcolica: 11

Colore: dal paglierino giallo dorato, talvolta con riflessi ramati.
Profumo: delicato, gradevole.
Sapore: secco, armonico, vellutato.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 9-11° C.
Abbinamenti: eccellente come aperitivo, ottimo con antipasti leggeri di verdure, caldi o freddi, si accompagna bene a piatti a base di pesce e carni bianche.

Vicenza Bianco Frizzante

Vitigni: Garganega min. 50%.
Resa max per ha: 160 q
Acidità totale minima: 5 g/l
Estratto secco net. min.: 14 g/l
Gradazione alcolica: 10,5

Colore: giallo paglierino.
Profumo: caratteristico, gradevole.
Sapore: secco o amabile, fruttato.
Età ottimale: entro l'annata.

Temperatura di servizio: 9-10° C.
Abbinamenti: ideale come aperitivo e con salumi e formaggi.

Traduttore automatico

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca nel sito

APP Sapori Vicentini

mobile devices

La APP "Sapori Vicentini - Proposte di turismo enogastonomico nella provincia del Palladio", realizzata dal Consorzio Vicenzaè, ti permette di rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e le proposte riguardanti l'enogastronomia vicentina.

VICENZA CUORE DEL VENETO

veneto.to

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.saporivicentini.it

Pagina Facebook