strada reciottoSTRADA DEL RECIOTO E DEI VINI DI GAMBELLARA D.O.C.

via Borgolecco, 2 - 36053 Gambellara (VI)
Tel. (+39) 0444 444183 – Fax. (+39) 0444 444183
stradadelrecioto@libero.it - www.stradadelrecioto.com

L'itinerario presenta un tracciato che dapprima interessa la zona Classica, tra Gambellara e Montebello, e poi si allarga verso i margini dell'area Doc, verso Montorso e Zermeghedo, con eventuali allunghi nelle vicine località di maggiore interesse turistico: Montecchio Maggiore, Arzignano e Chiampo. La sede del consorzio è presso il palazzo Cera, edificio comunale in via Borgolecco a Gambellara, presso la quale è in distribuzione uno stampato relativo alla Strada del Vino.

Gambellara
Sul confine con la provincia di Verona, ha l'aspetto del più tranquillo dei paesi di campagna, raccolto attorno alla Parrocchiale, non fosse per il vino che qui vanta addirittura la più importante azienda privata d'Italia, la Casa Vinicola Zonin, meritevole di esplicita segnalazione turistica per le sue collezioni di carattere enoico: carri vinari, torchi e altri cimeli, ma anche una collezione di calici, in maggior parte d'ambito veneto, e di cavatappi, d'ogni dove e foggia, e poi documenti, come antichi proclami, e una collezione di francobolli rigorosamente in tema, il tutto conservato presso la sede aziendale ma destinato a un museo comunale in via di allestimento. Nella piazza centrale, a fine settembre, appuntamento con la Festa dell'Uva e del Recioto. Terminato il giro del paese si imbocca una stradina che sale a tornanti fino alla dorsale panoramica tra la Val Fonda e la Val di Selva, nel cuore della Zona Classica.

Montebello Vicentino
Il territorio comunale abbraccia un'ampia fascia di pianura allo sbocco della valle del Chiampo, nella depressione tra i Monti Lessini e i Colli Berici, e si insinua in quota con uno stretto corridoio che culmina a circa 350 metri. Il capoluogo, di bella atmosfera, si trova giusto a metà strada tra Vicenza e Verona, sulla statale Padana Superiore, erede delle più antiche direttrici del Nord-Est, dalla remota Pista dei Veneti alla romana Via Postumia. A tale collocazione si deve la fortuna del luogo, un tempo come stazione di sosta e commerci, oggi come polo imprenditoriale con una rilevante quota vinicola, specie nella frazione collinare di Selva, sul triplice fronte delle Doc Gambellara, Colli Berici e Lessini. Proprio da Selva ha inizio il tracciato esterno alla zona Classica, verso Zermeghedo e Montorso. In calendario, nella seconda metà di aprile, la Festa dei Vini Doc Gambellara.

Montecchio Maggiore
È il centro di maggiore rilievo turistico della zona e la strada del vino ne prende atto con un doveroso allungo fuori zona. Basta poco, lasciandosi alle spalle la trafficata statale, per raggiungere due luoghi fuori dal tempo: i castelli di Romeo e Giulietta, romanticamente contrapposti tra le colline, e la villa Cordellina Lombardi, nota per un grande ciclo affrescato del Tiepolo e scenario d'eccezione per manifestazioni enogastronomiche: "Cena sotto le Stelle", in agosto, e "Vini in Villa", in novembre.

Traduttore automatico

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Cerca nel sito

APP Sapori Vicentini

mobile devices

La APP "Sapori Vicentini - Proposte di turismo enogastonomico nella provincia del Palladio", realizzata dal Consorzio Vicenzaè, ti permette di rimanere sempre aggiornato su tutte le novità e le proposte riguardanti l'enogastronomia vicentina.

VICENZA CUORE DEL VENETO

veneto.eu

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

Consorzio Turistico Vicenza è
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 99 47 70
Fax: +39 0444 99 47 79

Web: www.saporivicentini.it

Pagina Facebook